Se una cella contiene un errore esso viene segnalato nella cella stessa al posto del risultato. Gli errori in Excel sono preceduti dal simbolo # (cancelletto). Quindi se in una cella troviamo tale simbolo dobbiamo individuare il tipo di errore e correggerlo.

###### – Tale errore indica che la colonna è troppo stretta per contenere il risultato. dobbiamo semplicemente allargare la cella (doppio click sulla linea di congiunzione fra l’intestazione di colonna della cella dove vediamo l’errore e quella successiva).
#DIV/0 – Si sta dividendo un numero per zero o si sta facendo riferimento a una cella vuota.
#N/D – Non è disponibile alcun valore.
#NOME? – Il nome delle celle di riferimento è stato digitato in modo errato: ad esempio sono stati omessi i due punti in una selezione di celle (ad esempio: =somma (C1C5) al posto di =somma (C1:C5)), oppure il nome della formula è inesatto.
#NULLO! – Selezione fra celle non adiacenti, per cui bisogna inserire il punto e virgola.
#NUM! – La formula contiene operazioni matematiche errate. #RIF! – Significa che la cella di riferimento contiene un errore, vi è un errore nella formula o è stato eliminato un elemento a cui la formula faceva riferimento.
#VALORE! – La formula contiene dei valori errati impossibili da utilizzare, come nel caso in cui è stato inserito del testo al posto di valori numerici.