Con l’arrivo della stagione estiva la protezione della pelle diventa un aspetto essenziale della cura del corpo quotidiana. In spiaggia però i pericoli sono in agguato anche per le labbra, molto delicate e per questo sensibili alla aggressioni del sole, del caldo, della sabbia e dell’acqua marina.

I raggi del sole oltre a garantire al corpo un’abbronzatura piacevole e salutare sono pericolosi per la pelle e, soprattutto, per le labbra. Applicare solo una crema solare non è sufficiente a proteggerle. Le labbra vengono lasciate quasi sempre “scoperte” di fronte all’azione dei raggi solari. Essendo completamente prive di cheratina e melanina, con poche ghiandole muco-sierose e sebacee, quello labiale è un tessuto difficile da tenere idratato e al riparo dagli agenti esterni. I risultati possono essere di diverso tipo: scottature, screpolature, invecchiamento precoce, etc. La prima cosa da ricordare quando si va in spiaggia è, quindi, quella di proteggere sempre le labbra con un prodotto specifico.

Per comprare un prodotto che possa fare al caso tuo puoi recarti presso uno dei tanti supermercati tradizionali, va bene anche quello dove fai di solito i tuoi acquisiti. Nel reparto apposito potrai trovare con facilità quello che ti serve, ad esempio un burrocacao con filtro solare. Attenzione a non mettere mai il lucidalabbra che, oltre a non proteggere, potrebbe ottenere l’effetto contrario.

Per le labbra più sensibili a scottature e screpolature è meglio rivolgersi ad un farmacista. I prodotti farmaceutici per labbra con filtro solare sono dotati di sostanze in grado di arrestare l’avanzata di gran parte degli aggressivi raggi Uv. Per non rischiare problemi dovrai seguire gli stessi principi validi anche per i prodotti solari per la pelle: ripeti spesso l’applicazione del prodotto, non preoccuparti di “esagerare” nel farlo e ricompra lo stick, la crema o il burrocacao ogni anno.